Taggato: dipendenze

COCAINA

Cocaina
di Massimo Carlotto, Gianrico Carofiglio, Giancarlo De Cataldo
Einaudi, 2013 (Stile libero Big)






CITAZIONE:

Era proprio vero che la coca la sniffavano tutti, ricchi e poveri, laureati e ignoranti. Ma erano le aspettative che facevano la differenza. L’avvocato padovano che aveva arrestato il mese prima insieme ai suoi amici si era limitato ad alzare un sopracciglio…La coca serviva solo ad ammazzare la noia con un po’ di trasgressione nei salotti buoni dove ormai i pusher maghrebini erano di casa. Ma quegli sfigati che si spaccavano il culo pagati a ore o a metro quadro, arrampicati sui ponteggi, vivevano su un altro pianeta dove alzarsi tutte le mattine alle quattro era un motivo più che sufficiente per sniffare un po’ della coca stratagliata di Pizzo.


RILANCI:
Film
Scarface di Brian de Palma, 1983
Musica:

So lonely, Police, 1978. Dall’album Outlandos d’amour

Letture:
Il corriere colombiano di Massimo Carlotto, Edizioni E/O, 2001

GENERE:
Romanzo sociale

PAROLE CHIAVE:
Dipendenze. Cocaina

TRAMA:
La cocaina rappresenta l’innesco narrativo di tutte e tre le storie che raccontano di ambienti e  di personaggi differenti. La cocaina muove capitali immensi, crea e distrugge imperi, è forse la droga più trasversale. La consumano tutti, ricchi annoiati, professionisti stressati, operai e muratori, studenti ed impiegati. Tre storie di tre importanti autori contemporanei per raccontare la droga che ha segnato più a fondo la società degli anni Ottanta in poi.

AUTORI:
Massimo Carlotto: usa il genere noir per raccontare le trasformazioni della società. Ha inventato il personaggio dell’Alligatore con cui ha composto un’intera serie per le edizioni e/o. Ha vinto numerosi premi e i suoi romanzi sono tradotti in molte lingue.


Altre notizie sull’autore e la bibliografia completa delle sue opere su Wikipedia


Gianrico Carofiglio, ex magistrato, anche lui ha creato con il personaggio dell’avvocato Guerrieri, una fortunata serie di noir pubblicati da Sellerio e che poi sono diventati una serie televisiva.

Altre notizie sull’autore e la bibliografia completa delle sue opere su Wikipedia
Giancarlo De Cataldo: forse la sua opera più conosciuta ed importante è Romanzo criminale, versione romanzata ma molto ben documentata di alcune tra le più oscure ed inquietanti vicende italiane. Ha curato l’antologia Crimini e Crimini italiani sempre per Einaudi.

Altre notizie sull’autore e la bibliografia completa delle sue opere su Wikipedia


LINK:
La scheda del libro.
La videointervista agli autori
Altro

DALLA MANIA DELLO SPORT ALLA DIPENDENZA DALLO SPORT

Sempre più conosciuto e promosso come metodo naturale di supporto alla salute, sia in termini di prevenzione che di intervento per ridurre numerose problematiche fisiche, psicologiche e sociali, lo sport può anche diventare un’ossessione dannosa per la salute stessa come dimostrano i numerosi casi di quella che viene definita comunemente, ma talvolta anche impropriamente, come “dipendenza dallo sport”.


L’articolo riportato su benessere.com approfondisce le tematiche relative all’ “overtraining sindrome” o sindrome da sovrallenamento.

Altro