La scrittrice abita qui

Sandra Petrignani,

Neri Pozza, 2002 (Narrativa)

 

Seguiamo alla lettera le indicazioni e a un certo punto, in mezzo all’erba smeraldina coperta di foglie gialle accartocciate, la casa appare. E’ lucida bianca, di legno, con tanti abbaini, anche il tetto spiovente è verniciato di fresco e di bianco. Un’insegna in ferro battuto piantata nel prato è ritagliata di lettere irregolari, sistemate a bandiera, così:

PETITE

PLAISANCE

Dunque non ci sono dubbi, questo è il posto. Un cottage accogliente, abbellito da un porticato con un rampicante di fitto verde che lo attraversa per intero. Non c’è nessuna recinzione e possiamo girare intorno alla villetta liberamente, ma le finestre sono ben chiuse, le tendine (bianche)  tirate. Solo i grandi vetri della veranda laterale non hanno tende, si vede all’interno un vano luminoso, arredato con poltrone e tavolinetti in midollino bianco con cuscinoni a righe che conservano ancora l’impronta dei corpi. Qui , nella bella stagione, Marguerite Yourcenar prendeva  il tè con qualche ospite di  passaggio

Rilanci

Letture – Addio a Roma, Sandra Petrignani, Neri Pozza Editore

Visioni – La mia Africa di Sidney Pollack, 1985

 

Genere

Saggistica, Diari e memorie

Parole chiave

Scrittura, case, ambienti, Yourcenar, Deledda, Woolf, Blixen, Colette, David-Néel

Trama

La scrittrice abita qui” di Sandra Petrignani (Neri Pozza, 2012) è il racconto di un itinerario in giro per il mondo (Sardegna, Indocina, Francia, Danimarca, Africa, Inghilterra) per capire più in fondo e comprendere meglio alcune scrittrici che hanno fatto la storia della letteratura europea, “interpellando” i mobili, le suppellettili, gli oggetti di loro proprietà, le lettere, i documenti scritti di loro pugno e parlando con le persone che conservano ancora un loro ricordo. (https://www.sololibri.net/La-scrittrice-abita-qui-Sandra.html)

Autore

Alcune note biografiche tratte dal sito dell’editore Neri Pozza

 

Link

Il blog personale dell’autrice

La recensione del libro fatta dal blog Il mestiere di scrivere