Lavoro dunque scrivo – Creare testi che funzionano per carta e schermi
Luisa Carrada
Zanichelli, 2012 (Comunicare)







CITAZIONE 
L’autrice di questo libro lavorava già da alcuni anni quando internet è arrivata a sparigliarle tutte le carte. Si è trovata nel bel mezzo della pacifica rivoluzione: mettersi improvvisamente a scrivere (e a leggere) su tanti strumenti di comunicazione diversi le è piaciuto moltissimo, fino ad appassionarla. 
Anche lei qualche volta si è persa seguendo le evoluzioni del testo, sperimentando nuovi strumenti e tecnologie, dividendosi tra carta e web, tra libri e tweet, tra scritture professionali e personali. Se alla fine ha sempre trovato la sua strada è perché portava con sé la cassetta con gli attrezzi del mestiere, quelli di base. Ogni volta di fronte a un problema li ha tirati fuori, provati e riprovati per trovare la soluzione. Non sono moltissimi e funzionano, con i dovuti adattamenti, 
per scrivere sia per la carta che per lo schermo. 


RILANCI:
Film:

Quarto potere (Citizen Kane) di Orson Wells, 1941

Libri:

Perché amiamo scrivere di Duccio Demetrio. Raffaello Cortina, 2011

Musica:

So flute di St Germain. Dall’album Tourist, Emi, 2000


GENERE:

Saggistica 

PAROLE CHIAVE

Scrittura, Manuali.

TRAMA: 

Inutile negarlo, la scrittura è prepotentemente tornata in auge e anche se le forme sono cambiate, anzi sono in continua trasformazione, è sempre con forme nuove di una tecnica antica che abbiamo a che fare. Così anche se non siamo degli scrittori o dei giornalisti, tutti siamo sempre più sollecitati ad usare la scrittura per lavoro o per diletto. Siamo quindi spinti, a volte costretti, a cercare le parole giuste per comunicare il nostro pensiero attraverso le molte email di ogni giorno,oppure per fare la sintesi di una riunione, o per redarre un verbale, per scrivere un curriculum efficace, per occuparci degli aspetti comunicativi di un’azienda, o per raccontare di noi e delle nostre passioni sui social media. Il libro segnalato risulterà molto utile per tutti questi scopi perché, non solo approfondisce gli argomenti più classici dei manuali di scrittura (come il lessico o la sintassi), ma anche quelli più innovativi relativi alle nuove tipologie testuali come le liste, i numeri, le tabelle grafiche e i microcontenuti, corredando ogni capitolo con esempi, esercizi di riscrittura ed efficaci sintesi dei contenuti.


AUTORE: 

Luisa Carrada, laureata in lettere moderne con specializzazione in storia dell’arte, ha lavorato a Radio Rai, è copywriter e editor in una grande azienda, autrice del sito e del blog il mestiere di scrivere. com, studiosa di comunicazione e formatrice. Ha pubblicato diversi articoli sulla scrittura professionale e due manuali sempre sul tema. 
BIBLIOGRAFIA: 
Il sito e il blog dell’autrice.

La videointervista di Rai educational