Acqua Buia
di Joe R.Lansadale
Einaudi, 2012 (Stile Libero)











CITAZIONE:
Il fiume scorreva come se lì sopra non fosse mai successo nulla, né a noi, né a nessun altro. Era semplicemente il fiume. Improvvisamente mi colpì il pensiero che era proprio come la vita, quel fiume. Tu ci navighi semplicemente sopra e, se arriva una pioggia forte, un’inondazione o qualcosa del genere e una parte viene spazzata via, col tempo tutto torna al suo posto. Be’, magari con qualcosa di diverso, ma in sostanza resta lo stesso. Il fiume non cambia ma la gente su quel fiume sì.

RILANCI:
Film:
La morte corre sul fiume (The nigth of the hunter) di Charles Laughton, 1955

Libri:

La sottile Linea scura di Joe R. Lansdale, Einaudi, 2002 (Stile libero)

Musica:
La linea d’ombra di Jovanotti, 1997

GENERE:

Avventura – Romanzo di formazione


PAROLE CHIAVE:

Fuga. Fiume. Scelte di vita


TRAMA:

E’ un caldo pomeriggio estivo,  Sue Ellen e il suo amico Terry  stanno aiutando il papà e lo zio di lei nella pesca e, al posto dei pesci, riportano in superficie il cadavere di una ragazza con i piedi legati ad una pesante macchina da cucire. E’ la sedicenne May Linn amica dei due ragazzi e di Jinx. Disgustati dall’indifferenza degli adulti nei confronti del macabro ritrovamento, i tre decidono di andarsene, cremare il corpo dell’amica e trasportarne le ceneri a Hollywood, dove la ragazza sognava di trasferirsi per fare carriera come stella del cinema. Al gruppo, si aggrega anche la madre di Sue Ellen, in fuga da un marito abietto e violento e dalla sua tossicodipendenza da un medicinale, il toccasana. L’improbabile impresa sarà sostenuta dal ritrovamento di un’ingente somma di denaro frutto di una rapina effettuata dal fratello di May Linn e lasciata in eredità alla ragazza attraverso una mappa in cui era stato indicato il nascondiglio del bottino. Il loro viaggio lungo il fiume Sabine verso la California sarà ostacolato però da poliziotti corrotti, vecchiette spietate, comari pettegole e dallo spietato assassino Shunk, una figura leggendaria e pericolosa.


AUTORE:

Lansdale è considerato uno dei maggiori autori americani contemporanei di genere. E’ uno scrittore poliedrico che ha esplorato con la sua scrittura i generi più diversi, dal romanzo di formazione, al thriller, dalla fantascienza al western, dall’horror al noir. In Italia, le sue opere più note sono state pubblicate da Einaudi e da Fanucci.


BIBLIOGRAFIA:

Un elenco dettagliato di tutte le sue opere tradotte in italiano può essere consultato qui

LINK:
Scheda del libro dal sito dell’editore Einaudi
Intervista all’autore pubblicata da la Repubblica in occasione dell’uscita del romanzo